Legge sul “Dopo di Noi”: la relazione sullo stato di attuazione.

PRIMA RELAZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE 22 GIUGNO 2016, N. 112 “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ASSISTENZA IN FAVORE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE PRIVE DEL SOSTEGNO FAMILIARE.” ANNO 2016-2017 Presentata dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali La relazione, predisposta ai sensi dell’articolo 8 della legge 22 giugno 2016, n.112, recante “Disposizioni in materia […]

Disabilità e “Dopo di noi”: per l’ ISTAT il Sud “arranca”.

Le note dell’ISTAT illustrano le principali informazioni sui disabili e sui servizi per la disabilità con particolare riguardo ai temi di interesse della Legge 112/2016 (legge sul “Dopo di noi”). Molte di queste informazioni (in gran parte aggiornate) sono state presentate in due audizioni rese dall’Istat nell’ottobre 2014 alla Commissione “Affari sociali” della Camera dei […]

Linea Guida I.S.S. – Il trattamento dei disturbi dello spettro autistico nei bambini e negli adolescenti

“Le linee guida rappresentano uno strumento che consente un rapido trasferimento delle conoscenze, elaborate dalla ricerca biomedica, nella pratica clinica quotidiana. Si tratta di raccomandazioni di comportamento, messe a punto mediante un processo di revisione sistematica della letteratura e delle opinioni di esperti, che possono essere utilizzate come strumento per medici e amministratori sanitari per […]

Autismo grave e la necessità di un sostegno in rapporto 1:1: i vizi del provvedimento difforme alle necessità indicate.

«Il diritto all’istruzione del minore portatore di handicap ha rango di diritto fondamentale, che va rispettato con rigore ed effettività sia in adempimento ad obblighi internazionali (artt. 7 e 24 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità del 13 dicembre 2006, ratificata con l. 3 marzo 2009, n. 18), sia per […]

Il diritto all’istruzione del disabile è prevalente rispetto al “pareggio di bilancio” (Corte Costituzionale, Sentenza n. 275/2016)

Estremi del Provvedimento Corte Costituzionale, Sentenza n. 275/2016 Presidente: GROSSI – Redattore: PROSPERETTI Udienza Pubblica del 19/10/2016; Decisione del 19/10/2016 Deposito del 16/12/2016; Pubblicazione in G. U. 21/12/2016 n. 51 Norme impugnate: Art. 6, c. 2° bis, della legge della Regione Abruzzo 15/12/1978, n. 78, aggiunto dall’art. 88, c. 4°, della legge della Regione Abruzzo […]

Disabilità: il diritto fondamentale all’istruzione non può essere annullato o affievolito da ragioni economiche e di bilancio.

La Corte Costituzionale con la sentenza n. 275 del 19/10/2016 ribadisce, con estrema forza e chiarezza, che il diritto all’istruzione del disabile è consacrato nell’art. 38 Cost.. e “spetta al legislatore predisporre gli strumenti idonei alla realizzazione ed attuazione di esso, affinché la sua affermazione non si traduca in una mera previsione programmatica, ma venga riempita di […]

Autismo ed istruzione: l’importanza strategica e normativa del PDF (Profilo Dinamico Funzionale)

La concreta attuazione del diritto all’educazione, all’istruzione e all’integrazione scolastica della persona con handicap è assicurata, in via principale, dall’art. 12, comma 5, della LEGGE 5 febbraio 1992, n. 104: “All’individuazione dell’alunno come persona handicappata ed all’acquisizione della documentazione risultante dalla diagnosi funzionale, fa seguito un profilo dinamico-funzionale ai fini della formulazione di un piano educativo individualizzato” […]

Autismo: il diritto “fondamentale” all’Integrazione Scolastica

La giurisprudenza costituzionale ha evidenziato in più occasioni l’importanza dell’integrazione scolastica del disabile e la natura di diritto fondamentale dell’istruzione, la cui fruizione è assicurata, in particolare, attraverso “misure di integrazione e sostegno idonee a garantire ai portatori di handicap la frequenza degli istituti d’istruzione” (C.Cost. n. 215 del 1987 – artt. 3, 32, 34 e […]

Autismo tra diritto alla “continuità didattica” e diritto alla “continuità educativa”

Il diritto all’integrazione scolastica ex art. 3, comma 2, L. 104\1992 (riflesso sillogistico degli artt. 3, 32, 34 e 38 Cost.) comporta la venuta in essere di varie misure tra le quali la previsione di personale docente specializzato, chiamato per l’appunto ad adempiere alle “ineliminabili (anche sul piano costituzionale) forme di integrazione e di sostegno” […]

La persona affetta da autismo ha diritto alle prestazioni stabilite in suo favore in relazione alla natura e alla consistenza della minorazione

La persona affetta da autismo ha diritto alle prestazioni stabilite in suo favore in relazione alla natura e alla consistenza della minorazione, alla capacità complessiva individuale residua e alla efficacia delle terapie riabilitative (Art. 3, comma 2, L. 104\1992 e artt. 3, 32, 34 e 38 Cost.). Art. 3 – L. 104\1992 Soggetti aventi diritto 1. E’ […]